Yoga Video
Consiglia su Facebook
Corsi Weekend

Ogni sabato  
Lezione di yoga dinamico 
Lezione di Yoga tecnico
corrrettivo con attrezzi

 

FESTIVAL
YOGA NOMADE

Lo yoga itinerante

Comfort e Innovazione per praticare yoga in armonia con l'ambiente‎. Chiedici il codice coupon  per avere il 10% sconto ììì 
________________
Corsi di
Ashtanga Yoga
ad ANCONA

Laura Liuni
3388427590
________________








 

Scuola di Respiro (Pranayama)

Impara a respirare bene

Scopri tutti i benefici per respirare meglio

Equilibrio interiore, Benessere,  e Vitalità

Corso preparatorio base alle tecniche di respirazione yoga

Posizione del metodo con attrezzi
per la pratica del pranayama - tecniche di respiro in yoga-
Savasana con bolster coperta sotto la testa e pesa sopra il torace

Posizione del metodo con attrezzi
per la pratica del pranayama - tecniche di respiro in yoga-
Savasana con due mattoni e una coperta


Stimola il tuo metabolismo
Migliora la tua concentrazione
Aumenta la tua energia vitale
Migliora la tua sicurezza interiore

 

Il materiale con il quale entriamo in contatto mentre respiriamo è più che ossigeno, è energia vitale. Questa energia nello Yoga è chiamata prana. Attraverso l'atto respiratorio possiamo accedere a questa energia in ogni momento della giornata.

Nella vita quotidiana non poniamo la nostra attenzione al nostro respiro, perchè respiriamo automanticamente . Lo yoga propone invece di stabilite un rapporto quotidiano e consapevole con il proprio respiro. La respirazione è molto di più che una funzione fisiologica. Una educazione respiratoria adeguata ci avvicina al nostro universo interiore. Respirando in maniera più corretta l'essere umano acquisisce chiarezza, equilibrio ed una consapevolezza più ampia nella sua globalità.

Metodo Yoga Posturale tecnico correttivo con attrezzi Nieves Lopez

La respirazione nelle lezioni di yoga nel metodo correttivo

Nella lezione di yoga il lavoro di respirazione inizia con una postura corretta. Tutta la lezione direttamente o indirettamente è focalizzata ad indirizzare e a facilitare il corpo alla sua respirazione naturale .

Posizione di rilassamento del metodo con attrezzi
Savasana con bolster coperta sotto le gambe e coperta sotto la testa

La schiena sostiene il torace, quando la spina dorsale è naturalmente diritta e allineata il movimento del torace al respiro è facilitato. Quando le spalle si mantengono stabilmente larghe e aperte, la respirazione clavicolare ne trova beneficio. Le posizioni di yoga allungano, rinforzano, aprono, distendono, allineano tutto il sistema muscolare ed articolare. Il lavoro sulla schiena, l’addome, la cassa toracica ed il bacino condizionano positivamente l'atto respiratorio.
Le tecniche di  rilassamento collaborano strettamente con l’apertura della respirazione. Quando il corpo si rilassa il respiro si apre naturalmente , mentre quando il corpo si mantiene contratto e teso la respirazione si irrigidisce .

 

 

Le tecniche di respiro cominciano con :

- migliorare la distensione muscolare generale di tutto il corpo, imparare in particolare a rilassare il diaframma.
- raggiungere il rilassamento psicofisico.
- prendere coscienza del proprio respiro e portare l’attenzione cosciente alla respirazione
- aumentare la capacita di esplorare il proprio respiro
- distinguere la respirazione diaframmatica, intercostale e clavicolare.
- creare flessibilità nei muscoli che vengono coinvolti nella respirazione in particolare a quelli intercostali
- imparare a respirare senza creare tensione nelle spalle o altre zone del corpo
- aumentare la capacità polmonare sviluppando una respirazione completa e profonda

Posizione di rilassamento del metodo con attrezzi
Savasana con sedia e coperta sotto la testa

 

Ogni lezione inizia con 10 minuti di educazione respiratoria
(Corso preparatorio base alle tecniche di pranayama)

In ogni lezione dedichiamo 10 minuti al lavorare con il respiro.
S’impara lentamente a creare un rapporto con il proprio respiro, ci si abitua a sentirlo e ad ascoltarlo. Si fanno esercizi di preparazione al pranayama. S’impara a sviluppare l’ ispirazione e l’ espirazione per un respiro più naturale e completo, più fluido ed armonico.

La pratica vera e propria del pranayama viene integrata solo successivamente cioè dopo che si è acquisito un certo livello di abilità nell’esecuzione delle posizioni. Se la pratica delle asana è corretta il respiro diventa naturalmente più profondo e omogeneo. Inoltre con la pratica delle asana  si equilibra il sistema nervoso, si sviluppa un alto grado di auto-consapevolezza e introspezione, pre-requisiti essenziali per la pratica del pranayama che richiede al praticante di essere un silenzioso ma attento osservatore.



Posizione di ricupero del metodo con attrezzi
Supta Badha Konasana con due mattoni, fascia e coperte sotto le gambe

Approfondire nella respirazione
Corso preparatorio base alle tecniche di respirazione yoga

sapere di più

La pratica di pranayama viene introdotta nelle lezioni lunge di approfondimento nel weekend .

La pratica regolare del pranayama (respirazione yoga):

Neutralizza lo scompenso causato dallo stress
Aumenta la energia fisica e
psichica
Favorisce un recupero più rapido della fatica.

Ordina i processi mentali, dando lucidità e centratura..

Calma la depressione e l'ansia.
Riduce l’ iperattivià mentale ed equilibra il sistema nervoso.

Metodo Yoga dinamico Ashtanga Vinyasa

La respirazione nelle lezioni di yoga nel metodo dinamico

Durante la pratica si usa la respirazione Ujjayil,- respiro vittorioso- la tecnica di pranayama
- tecniche di respiro in yoga- più basilare.: la gola deve essere rilassata
effettuando una leggera chiusura della glottide in modo che l’aria entrando e uscendo,
produrrà un leggero suono

Durante tutta la lezione viene sincronizzato continuamente il respiro con il movimento.
La respirazione ujjayi regolare nella  ispirazione e nella espirazione mantiene uno stato
di ricarica energetica permanente. Facilita la distensione fisica e la concentrazione mentale.

Il praticante impara a osservare il proprio respiro e equilibrare il suono, la qualità e la
durata di ogni respiro. La consapevolezza del respiro è la base per una corretta pratica degli asana.
Lentamente la respirazione diventa più aperta, lunga ed stabile, più dolce ed armonica.

 

 
Formazione Insegnanti

Yoga posturale
tecnico-correttivo
con attrezzi.
Tecnica di Postura,
Consapevolezza e Respiro

.
Corso riconosciuto a
livello nazionale
dal CSEN


Corso riconosciuto a
livello internazionale
da Yoga Alliance

Dove Siamo / Contatti
Nieves Lopez

Insegnante con diverse
formazioni e certificata
dalla Yoga Alliance


Experience
Registered 
Yoga Teacher

Nieves Lopez
Il mio approccio

Affitto della scuola
Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere gli aggiornamenti su tutti i nostri corsi, eventi e altre novità.

Clicca qui per iscriverti via email.

NB: Potrai cancellarti in qualsiasi momento.

Traduci il sito Yogacentro


(Google Translation)

We speak English
Hablamos Español

Cerca nel sito